Sono un filantropo e non lo sapevo

RE5In questi giorni mi sono reso conto di essere un filantropo. Ho passato ogni attimo del mio tempo a salvare l’africa e a combattere multinazionali farmaceutiche e terroristi. Sono andato in un desolato villaggio dell’africa centrale, ho visto come si vive li. Ho visto le malattie, ho curato infezioni ( quando ho potuto, quando non era possibile ponevo fine in maniera molto caritatevole alle vite di quei poveri disgraziati che non avevano speranze di guarire ) Mentre facevo questo ho avuto anche il tempo di compiere atti dimostrativi come far saltare in aria un’impianto petrolifero e smantellare dei laboratori che conducevano ricerche farmaceutiche per sviluppare armi biologiche. re5-faceHo pure “catturato” un trafficante di armi e recuperato un certo numero di diamanti  di guerra. Alla fine, giacchè c’ero, ho sventato un attacco terroristico con armi biologiche. Altro che Berlusconi che promette e non mantiene, io faccio i fatti! Tutto questo senza muovermi di casa 🙂 Ok, ok, ho passato tutto il tempo davanti alla playstation a giocare a Resident Evil 5. Vabbè, non proprio un filantropo ma almeno il bastardone di turno riposa in pace e io posso ricominciare a mettere il naso fuori di casa. Anche questa “ossessione” è archiviata. Adesso spero di non ricaderci con “Assassin’s creed” se no la settimana prossima sarò un baluardo della cristianità che combatte le crociate per riconquistare gerusalemme 🙂

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.