Keep on rockin’ in the free world

Oggi ho ricevuto una buona notizia. Era un po’ che avevo perso le speranze e invece una vecchia amica, di più, una quasi-sorella me le ha ridate. Un altro passo verso Freeworld. Pensavo a tante cose oggi. Pensavo ad un lavoro che mi piace o a qualcosa che faccia guadagnare tanti soldi. Pensavo che raramente le due cose vanno di pari passo e che spesso si devono accettare dei compromessi. Questo è un problema per me. Mai accettati dei compromessi. Se devo lavorare e guadagnare farò di tutto per fare soldi, se voglio fare qualcosa che piace a me probabilmente dovrò patire la fame. Oggi il mio sogno  è più vicino, lo sento “concreto” e mi tremano un po’ le gambe. E’ la via verso la felicità o mi sto solo scavando la fossa? mi sa che ci vorranno un paio di anni per avere la risposta.

There’s colors on the street
Red, white and blue
People shufflin’ their feet
People sleepin’ in their shoes
But there’s a warnin’ sign on the road ahead
There’s a lot of people sayin’ we’d be better off dead
Don’t feel like Satan, but I am to them
So I try to forget it, any way I can.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.