Archive for the ‘L’Uomo che avrei voluto essere’ Category

L’Uomo che avrei voluto essere #2

sabato, Maggio 12th, 2007
Ok.. sò che avevo promesso di parlare di Mr Satan ma il questo periodo mi sento meno “sanguinario” per cui… L’uomo che avrei voluto essere oggi è….. rullo di tamburi… Signori e Signore…..

Cristiano Godano

Voce e Chitarra dei Marlene Kuntz

Le cose che scrive.. parole e musica sono fantastiche. parole tipo….

Schiele, calma sensuale e lei,

come stregata

da un corpo scheletrito,

che posa ai suoi occhi con colpa fiaccata.

Scalda l’ambiente un camino,

che ha un fuoco sinuoso

e che volteggia senza peso

dove i suoi piedi stanno molli e a riposo.

Entro in quello che vedo

e la penso rivolta verso di me,

per un istante.

“Vedi lo stesso disegno?”

le chiedo giocando a far l’altro e non me.

Questa è poesia..  la descrizione delle sensazioni che si provano osservando un quadro, nel momento in cui ci si chiede se lo si percepisce nello stesso modo degli altri o ognuno ci vede una cosa diversa. Oppure…

quale fantasia perduta

o fiaba, raccontata

per avere il tuo sonno.

Dalle tapparelle un bel sole

riga di buonumore quel pulviscolo;

dentro sono avvinto e c’è amore

in groppi e batticuore: lo sentissi anche tu!

Anche quando parla di Rabbia.. evoca immagini. Un modo di scrivere che mi piace tantissimo

Dammi un’arma, Signore, voglio udire gli spari

voglio farne un po’ fuori…

e gia’ che faccio la lista ci metto dentro pure te che

con quella faccia mi basti.

IO VOGLIO FARE FUOCO SU DI TE

IO VOGLIO FARE FUOCO SU DI TE

Io sono fuori di testa? si sono fuori di testa!

Hai mica vosto volare il mio teschio, Signore?

Perche’ ho perso la testa

Ne potrei citare altri mille di versi cosi. Mi piacerebbe scrivere come lui, cantare come lui e suonare come lui.. è pure un bell’uomo… che altro potrei volere dalla vita?

L’uomo che avrei voluto essere

mercoledì, Maggio 2nd, 2007
Oggi inauguro una nuova rubrica, semiseria, naturalmente… “L’uomo che avrei voluto essere”. Quello di cui parlerò oggi non è il primo. Pensavo di dedicare qualcosa a V ( di V per Vendetta ) oppure a Leonida di 300 o a Constantine ma visto che la rubrica comincia oggi il primo personaggio è……

Otis “Sprizzagioia” Driftwood

da “La casa del Diavolo” di Rob Zombie

Un personaggio cattivo fino al midollo… non ride mai.. ha l’abitudine di fare sesso con i cadaveri.. fa davvero schifo ma a me piace

Memorabili la presentazione di lui che il padre fà a suo fratello Charlie….

Capitano Spaulding : Ti ricordi di mio figlio “Sprizzagioia” ? ….

Charlie : come no.. sei sempre il solito stronzo?

Otis mostra il medio e fà una smorfia che mi ha fatto cadere dalla sedia dal ridere

in questo filmato si vede.. non c’è l’audio ma il gesto e la faccia sono visibili dopo che Charlie abbraccia Baby

oppure la frase mitica

“Io sono il Diavolo, e sono qui per fare il lavoro del Diavolo!!!” pronunciata poco prima di massacrare di botte due poveracci.

Mi piacciono i personaggi così… totalmente delineati… Cattivi al 100%.. quando avrò tutti i capelli bianchi me li farò crescere… piastra.. barba nera e via