Demonologia

Ultimamente sono in fissa con la demonologia. Sto cercando un nuovo disegno per il mio prossimo tatuaggio e sono andato sul mulo, ho trovato un sacco di cose interessanti. Cercando il simbolo del demone Asmodeus ho trovato un sacco di testi che parlano di demoni. Ho scaricato e ho cominciato a leggere. L’argomento mi affascina, sono curiosissimo, anche se, sostanzialmente, la mia superstizione mi porta un po’ ad aver paura. Su uno dei testi c’è scritto che i simboli dei demoni sono un richiamo fortissimo a cui non possono resistere e io sto meditando se sia il caso di incidermelo sulla pelle. Ho sempre creduto che il male dimora in ognuno di noi e il cercarlo fuori è solo una scusa per scaricare sugli altri le nostre responsabilità. Per me la storia e la tradizione dei demoni è intesa solo come un aspetto predominante della personalità di ciascuno di noi a cui è stato dato un nome. Però mi piacerebbe svegliarmi un giorno e vedere un essere con tanto di corna e forcone che mi offre felicità e successo in cambio della mia anima. Credo che accetterei subito. In fin dei conti la mia filosofia è reassunta bene dalla frase “Preferisco il paradiso per il clima ma l’inferno per la compagnia”

Lascia un commento