Introspezione #2

12 ore dal passaggio alla modalità di mantenimento vitale… la mia vita durerà ancora 4 o 5 ore

 

 

 

Quindi quell’ombra sarebbe il vero corpo dell’angelo?

 

 

 

Esatto. Una realtà volumetrica definita da un diametro di 680 metri e uno spessore pari a circa 3 nanometri. Tale fisicità ipersottile è mantenuta tramite un AT Field invertito e al suo interno si estende uno spazio numerimmaginario chiamato Mare di Dirac. L’angelo potrebbe essere collegato ad un altro universo.

 

 

 

Sganceremo nel centro dell’obbiettivo tutte le 992 bombe n2 attualmente esistenti. Tramite un utilizzo sincronico degli AT Field dei due EVA rimasti, causeremo un’interferenza di un millisecondo nei circuiti numerimmaginari dell’angelo. Liberando l’energia esplosiva complessiva di tutte le bombe in quel preciso istante distruggeremo il mare di dirac che costituisce il corpo stesso del nemico.

 

 

 

Immerso nel mare di Dirac(*), lascio andare la mia mente, mi perdo nel nulla, completamente assorbito nelle energie negative, mi trasformo nel mio opposto, la materia diventa Antimateria, il bene diventa male, il positivo diventa negativo, mi dissolvo. E’ questo ciò che provo, il naufragio nei miei pensieri.

 

 

 

 

 

 

Chi sei?, Chi sei?

 

 

 

RaggioX

 

 

 

Quello sono io

 

 

 

Io sono te. Ciascun individuo ha dentro se stesso un altro se stesso. Ogni individuo è in effetti costituito da due diversi se stessi

 

 

 

Due Se stessi?

 

 

 

 

 

Il se stesso che è soggetto osservante e il se stesso che è oggetto osservato.

Ogni oggetto di osservazione ha però natura molteplice ed esistono quindi molteplici RaggioX, il RaggioX che è dentro al tuo animo, il RaggioX che è nell’animo di Rita, il RaggioX che è dentro Pachi, il RaggioX che è dentro Simona, il RaggioX dentro Antonio, il RaggioX dentro Monica. Ognuno di essi è un diverso RaggioX, ma sono tutti il vero RaggioX.. tu hai paura dei RaggioX contenuti negli altri individui.

 

 

 

Io ho paura di essere odiato dagli altri.

 

 

 

 

 

Tu hai paura di venire ferito e di soffrire… Di chi è la colpa?

 

 

 

 

( Neon Genesis Evangelion – Ep. 16 – Malattia Mortale e poi…..)

 

(*) Mare di Dirac, cioè l’ipotesi che in natura tutti gli stati ad energia negativa siano occupati, il vuoto cioè non sarebbe più tale ma avrebbe tutti gli stati ad energia negativa pieni e così un elettrone, per il principio di esclusione di Pauli, non potrebbe mai cadere in uno di essi, ottenendo in tal modo la stabilità degli stati ad energia positiva.

Lascia un commento