Gli stava sui coglioni da una vita

Per la serie: Notizie insulse… eccone un’altra:

Londra, si taglia il pene in pizzeria

LONDRA –
La polizia ancora non sa ancora perché l’ha fatto: si è tagliato il pene davanti ai clienti di una pizzeria nel centro di Londra. Dicono che sia un polacco di 35 anni ma non aveva documenti in tasca e la sua identità è incerta. “Stavo mangiando la pizza”, ricorda un cliente del locale. “Quello è entrato di corsa, è saltato su un tavolo e si è calato i pantaloni. Aveva un coltello da cucina; siamo fuggiti tutti”. In ospedale, i medici hanno tentato di ricucire l’organo ma l’esito dell’intervento è ancora incerto.

…….

I clienti della pizzeria Zizzi sono ancora turbati per quello che hanno visto domenica sera. “E’ capitato tutto in una manciata di secondi”, ricorda un cameriere. “C’era sangue dappertutto: sulle tovaglie, sui piatti. Era uno spettacolo davvero impressionante”. E’ intervenuta la polizia che si è preoccupata di trasferire l’uomo all’ospedale St Thomas insieme all’organo amputato che un agente ha recuperato sul pavimento della pizzeria e conservato in un recipiente termico. …..

(24 aprile 2007) – Fonte repubblica.it

Mi ha fatto subito venire in mente questa vecchia barzelletta:

John Wayne entra nel saloon del villaggio, si slaccia i calzoni e sbatte il pene sul bancone. “Dammi un coltello, Joe”. Il fido barista Joe esegue l’ordine, e John con il coltello si taglia il pene, lo lancia in aria e con mira infallibile lo colpisce piu’ volte, fino a quando non cade per terra bucherellato dalle pallottole della sua colt. “Perche’ lo hai fatto, John? “. “Era da quando sono nato che mi stava sui coglioni, Joe”.

Lascia un commento