L’uomo che avrei voluto essere

Oggi inauguro una nuova rubrica, semiseria, naturalmente… “L’uomo che avrei voluto essere”. Quello di cui parlerò oggi non è il primo. Pensavo di dedicare qualcosa a V ( di V per Vendetta ) oppure a Leonida di 300 o a Constantine ma visto che la rubrica comincia oggi il primo personaggio è……

Otis “Sprizzagioia” Driftwood

da “La casa del Diavolo” di Rob Zombie

Un personaggio cattivo fino al midollo… non ride mai.. ha l’abitudine di fare sesso con i cadaveri.. fa davvero schifo ma a me piace

Memorabili la presentazione di lui che il padre fà a suo fratello Charlie….

Capitano Spaulding : Ti ricordi di mio figlio “Sprizzagioia” ? ….

Charlie : come no.. sei sempre il solito stronzo?

Otis mostra il medio e fà una smorfia che mi ha fatto cadere dalla sedia dal ridere

in questo filmato si vede.. non c’è l’audio ma il gesto e la faccia sono visibili dopo che Charlie abbraccia Baby

oppure la frase mitica

“Io sono il Diavolo, e sono qui per fare il lavoro del Diavolo!!!” pronunciata poco prima di massacrare di botte due poveracci.

Mi piacciono i personaggi così… totalmente delineati… Cattivi al 100%.. quando avrò tutti i capelli bianchi me li farò crescere… piastra.. barba nera e via

Lascia un commento