Io Sono Nonno Simpson

VECCHIAIAAAAARRRGGGHHHHH !!!!!

Ecco come mi sento in questo periodo. In molti ormai mi prendono in giro dicendo che sono vecchio. Lo hanno sempre fatto, ci ho fatto il callo. Ultimamente però comincio a credere che abbiano ragione, forse mi sto facendo suggestionare. Sto mangiando pochissimo, ho deciso di dimagrire, per cui mi sento abbastanza debole. Vado in palestra. Venerdì scorso ho esagerato con le distensioni su panca e sabato mattina mi sono svegliato con una serie di dolori ( nulla di che, erano previsti ) ed il braccio destro totalmente fuori uso. Appena provavo a piegarlo sentivo un dolore lancinante all’altezza del gomito. Diagnosi: Stiramento. Raffreddore: tra venerdì e domenica mi sono raffreddato in modo abnorme. Ho consumato pacchi e pacchi di fazzolettini di carta. Sabato ho giocato a calcetto. ero in una squadra di teenager, tutta corsa, dribbling e calcio-champagne. Mi sono incazzato selvaggiamente, io non ho tutto quel fiato, uso più il cervello, faccio cose semplici ma efficaci, quelli erano l’esatto contrario. Vabbè. Denti. Sono dovuto andare dal dentista lunedì sera. Mi ha tirato via un dente. Da lunedì sera bevo soltanto, niente roba solida. Ieri sono andato al cinema… da solo… dovevo andarci lunedì con degli amici, poi abbiamo rimandato e, infine, mi hanno fatto il bidone, ci sono andato lo stesso, solo, come un vecchio. Tornando dal cinema, Botto finale. Arrivo a casa, ero in moto, metto il cavalletto, poggio la moto, cerco le chiave perse nel giubbotto e, mentre ero con i guanti e il casco in una mano, l’altra mano in tasca che cercava di prendere le chiavi mi accorgo che il cavalletto della moto stava vendendo via e, in men che non si dica, mi ritrovo a terra, con la moto addosso.

Io non sò se tutto questo è opera della vecchiaia o di qualche macumba, non saprei dirlo, quello che sò per certo è che mi sono rotto di avere dolori, di fare cose da rincoglionito, di sentirmi un idiota. Adesso basta… Qualcuno di voi sà dove si possa trovare la fontana dell’eterna giovinezza, una pietra filosofale o, almeno, l’indirizzo di un buon chirurgo plastico che mi faccia un bel trattamento ringiovanente?

Lascia un commento