Boh

Quando le strade di due persone si dividono non sempre c’è un perchè, c’è solo il fatto che si sono divise. Credo che l’amore, un’amicizia, un rapporto di lavoro, una conoscenza virtuale possano finire per mille motivi. A volte però motivi non ce ne sono. Mi è capitato di litigare con amici, a torto o a ragione, di essere accusato di cose che in realtà non avevo fatto nè pensato, questo ha portato ad allontanamenti che non sempre si sono ricomposti. Credo che sia nel ciclo della vita questa cosa ormai. C’è chi dice: L’amore finisce, io credo che tutto finisce ma che, come per tutte le regole c’è l’eccezzione: alcune cose durano in eterno, magari quelle che meno ci aspettiamo. Io comunque sono rassegnato, in generale quando mi allontano da qualcuno questo la prende sempre male, non ci posso fare nulla. Non credo di essere un tipo particolarmente brillante da cui non ci si separa facilmente, credo però di essere un tipo strano, uno di queli che quando prende una strada nuova difficilmente si guarda indietro. Se volto pagina lo faccio rispetto a tutto e volto pagina per davvero. Nessuna falsità, nessun astio, nessun odio, semplicemente strade diverse. Se il destino mi fà reincontrare qualcuno che ho perso mi regala sempre begli attimi, spesso è come non essersi lasciati mai. Il bello è che ormai mi sono stancato di spiegare questo per cui ormai, in casi come questi, mi limito a dire semplicemente “Accettatemi per quello che sono” oppure, nei casi più gravi, “Uno come me è solo un pezzo di merda, dovresti lasciarlo perdere, è meglio”.

Lascia un commento